In Oklahoma c’è stato un tornado al contrario

Gli Stati Uniti sono in piena stagione di tornado, che ogni anno produce eventi atmosferici impressionanti (e devastanti) che si stanno intensificando a causa del riscaldamento globale. Quest’anno, però, nelle pianure dell’Oklahoma si è verificato un evento molto raro: uno di questi tornado, formatosi il 30 aprile, girava infatti in senso antiorario, come confermato dal National Weather Service. Non si è trattato di un tornado distruttivo, ma è comunque una situazione particolare, resa ancora più strana dal comportamento del tornado.
. Cos’è un tornado anticiclonico. Il “tornado al contrario” si è formato, come capita spesso, a partire da una cosiddetta supercella, un temporale particolarmente violento che porta con sé forti venti, grandine e, appunto, tornado. La supercella in questione ne ha prodotto più di uno; tra questi è spuntato anche quello che girava in senso orario: in termini tecnici si definisce “tornado anticiclonico”, ed è un fenomeno che si verifica più o meno nell’1% dei casi. Vale la pena specificare che questa caratteristica vale solo per i tornado dell’emisfero boreale: quelli che si formano nell’emisfero australe ruotano tutti in senso orario, e le eccezioni sono quelli che vanno invece in senso antiorario.. Supercella eccezionale. Di norma, i tornado anticiclonici non sono particolarmente potenti, ma quello dell’Oklahoma si è rivelato un’eccezione anche da questo punto di vista, visto che è stato catalogato dall’NWS come “estremamente pericoloso”. Per fortuna si è formato in una zona quasi disabitata, per cui non ha fatto grossi danni: nessuna vittima, e tanti alberi sradicati. Un’altra caratteristica eccezione di questo tornado è che è rimasto praticamente stazionario per tutta la sua durata: normalmente i tornado “seguono” la supercella che li ha creati.. Inversione di rotta. Che la situazione verificatasi in Oklahoma il 30 aprile sia stata particolare lo dimostra anche il fatto che la stessa supercella ha creato un altro tornado che, invece di spostarsi da ovest verso est come succede quasi sempre negli Stati Uniti, a un certo punto ha “invertito la rotta” ed è tornato sui suoi passi, muovendosi da est verso ovest.. Read MoreFocus.it – Ambiente

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Pinterest
Reddit
VK
OK
Tumblr
Digg
Skype
StumbleUpon
Mix
Pocket
XING
Email
Print
COMMENTA
Leave a Response

Lascia un commento