SoFraPa presenta i nuovi prodotti per Ricerca con Termocamera Ruth Lee

Intervista di Ruth Lee per International Firefighter Magazine:

Qual è il motivo che ha portato Ruth Lee a sviluppare la tuta e il cappuccio termografici?

Sentire il calore durante l’addestramento – manichini con capacità di termografia

Spesso nelle operazioni di ricerca e soccorso, il tempo è fondamentale. Più velocemente viene localizzato un ferito, maggiori sono le probabilità di vedere un esito positivo e la tecnologia sta giocando sempre più un ruolo importante nel migliorare la velocità e l’efficienza della ricerca e del soccorso.

Negli ultimi anni, la tecnologia delle immagini termiche ha fatto passi da gigante, con alcune fantastiche attrezzature disponibili sul mercato, ma la tecnologia è valida solo se lo è la persona che la utilizza e quindi la formazione regolare è una parte essenziale del processo quando si introduce una nuova tecnologia nelle operazioni.

Per definizione, gli ambienti con scarsa visibilità sono luoghi pericolosi, lo stesso vale per le operazioni di ricerca e soccorso nei grandi spazi aperti. È spesso poco sicuro e poco pratico aspettarsi che un volontario “rimanga nei paraggi” in attesa che le squadre di soccorso si esercitino nell’elemento “ricerca” del loro addestramento. Nessuno vuole aspettare in un edificio pieno di fumo o aspettare pazientemente su un pendio di montagna esposto, o rannicchiarsi sotto le macerie per la Ricerca USAR.

Come produttori di manichini per l’addestramento al soccorso nell’ultimo quarto di secolo, negli ultimi anni ci è stato chiesto molte volte di creare un manichino termografico che sostituisse in modo sicuro il requisito delle vittime volontarie nell’addestramento di ricerca e soccorso complesso o pericoloso.

Dopo aver fatto ricerche sulla termografia nel settore della ricerca e del soccorso, ci siamo resi conto che potevamo portare questa capacità nei nostri manichini, senza la necessità di creare un nuovo modello di manichino. Abbiamo perciò creato una tuta termografica che consente ricerche più rapide e accurate del corpo in ambienti con scarsa visibilità.


CREARE UNA VITTIMA REALISTICA E SICURA

Il realismo nell’addestramento è qualcosa che cerchiamo costantemente di ottenere alla Ruth Lee Ltd. Tutti i nostri prodotti sono creati con l’obiettivo di fornire uno scenario di addestramento realistico e la nostra gamma si è sviluppata nel corso degli anni per includere molti aspetti dell’addestramento operativo dei vigili del fuoco – dai salvataggi BA Snatch e Fitness Assessment, ai salvataggi tecnici come lo spazio confinato, il salvataggio in caso di alluvione e il lavoro in quota. Quindi, lo sviluppo di una tuta termografica aveva lo stesso obiettivo finale: fornire una rappresentazione accurata di una forma umana visibile alle apparecchiature termografiche.

La tuta termografica Ruth Lee è stata ampiamente testata da diversi servizi antincendio e di soccorso del Regno Unito, tra cui il Severn Park Training Centre. Durante i test, sono state utilizzate le termocamere FLIR.

“Gli studenti sono rimasti colpiti da quanto sia realistico l’aspetto dell’infortunato. Siamo stati persino accusati di avere un istruttore che fungeva da ferito”.

Ian Hughes | Watch Manager Trainer presso il Severn Park Fire & Rescue Training Centre

 

La tuta termografica può essere usata con qualsiasi manichino Ruth Lee adulto (fino a 90 kg) e può essere preriscaldata prima dell’uso, mantenendo un’efficace traccia di calore per circa 1-2 ore (a seconda della temperatura ambiente – la durata della batteria si esaurirà più rapidamente a temperature più basse), o in alternativa, la batteria può essere fissata in una fondina sul lato della gamba.

Avendo la batteria attaccata si prolunga il tempo di utilizzo a circa 3-4 ore (a seconda della temperatura ambiente), particolarmente utile per le operazioni di ricerca e soccorso SAR o USAR.


A TERRA E IN MARE…

La capacità di addestramento alle immagini termiche non rimane solo sulla terraferma! Pertanto, come parte del processo di sviluppo, abbiamo anche creato un cappuccio termografico che può essere indossato da qualsiasi manichino adulto Ruth Lee Water Rescue, e che permette alle squadre di salvataggio in acqua di cercare grandi distese di acqua aperta con una firma di calore visibile testata fino a 600m!

 

Per tutti i dettagli, le brochure e le istruzioni d’uso, entra nelle schede prodotto Veste addizionale per ricerca termografica Ruth Lee e Cappuccio Impermeabile per ricerca termografica Ruth Lee.

 Read MoreManichini BLS, AED Trainer e Simulatori Medici

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Pinterest
Reddit
VK
OK
Tumblr
Digg
Skype
StumbleUpon
Mix
Pocket
XING
Email
Print
COMMENTA
Leave a Response

Lascia un commento