Usa, rara antilope muore soffocata da un tappo di plastica

 

 

Come è morta la rara antilope Il personale dello zoo ha visto della bava uscire dalla bocca di Leaf perciò ha chiamato il veterinario. Il medico si è accorto della presenza del tappo di plastica nello stomaco dell’animale e ha cercato di rimuoverlo, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. Secondo gli addetti del parco qualcuno deve aver lanciato l’oggetto nel recinto delle antilopi perché non c’era altro modo per farlo arrivare nella loro area. Leaf ha scambiato quella piccola copertura per cibo e l’ha ingoiata, ma la plastica lo ha fatto soffocare. Lo zoo ha spiegato che, dal punto di vista animale, questi coperchi sembrano alimenti, perciò all’interno del parcoè vietato portare bottiglie e succhi di frutta. “Alcuni si chiedono perché non permettiamo l’ingresso di alcuni oggetti nello zoo. Il motivo è semplice: l’imballaggio è pericoloso”, ha scritto il personale del Brights Zoo sui social.

Leaf apparteneva alla specie sitatunga, un tipo di antilopi che vivono nelle paludi dell’Africa centrale. Gli esemplari maschi possiedono corna ricurve e, in cattività, hanno un’aspettativa di vita attorno ai venti anni. 

 

 

 

 Read MoreTgcom24

Facebook
Twitter
LinkedIn
WhatsApp
Telegram
Pinterest
Reddit
VK
OK
Tumblr
Digg
Skype
StumbleUpon
Mix
Pocket
XING
Email
Print
COMMENTA
Leave a Response

Lascia un commento