Sant’Agnello 1966, Giovanni Negri “In 500 per il torneo a sette. Al lavoro per la squadra di calcio”. Incognita Jr Sorrento

[#item_excerpt]

Sant’Agnello 1966, Giovanni Negri “In 500 per il torneo a sette. Al lavoro per la squadra di calcio”.  Una bellissima serata estiva e troviamo al lavoro il Presidente per allestire anche il camp, con la piscina da sistemare, ma è in piena attvità organizzativa per il torneo di calcio a sette. Proprio ieri hanno festeggiato i 28 anni di attività sportiva  e sono già al lavoro dopo una stagione nera per tutta la Penisola sorrentina, sono finite già oltre al Sant’Agnello, il San Vito Positano e il Vico Equense “Siamo al lavoro per la squadra e l’allenatore..”, ci dice Negri “Noi non ci fermiamo”. Iniziative a brevissimo, dal 20 giugno, il torneo di calcio a sette con quasi cinque cento partecipanti. Poi sulle voci che la scuola calcio e le giovanili del Sorrento facciano qualcosa con il Sant’Agnello, per indisponibilità del Campo Italia in caso di lavori, non si ha nessuna conferma “Noi siamo sempre stati collaborativi, ma non sappiamo nulla al momento”. Le ipotesi, infatti, nel caso del Campo Italia indisponibile sarebbe Sant’Agnello o Terzigno vicino Pompei. Intato al Campo di Via Iommella si è pronti alla grande “Sono squadre di tutta la Penisola, ma anche di fuori”. Complimenti al Presidente e a tutto lo staff, buon lavoro

 Read MoreCronaca – Positanonews

Sant’Agnello 1966, Giovanni Negri “In 500 per il torneo a sette. Al lavoro per la…

-

Sant’Agnello 1966, Giovanni Negri “In 500 per il torneo a sette. Al lavoro per la squadra di calcio”.  Una bellissima serata estiva e troviamo al lavoro il Presidente per allestire anche il camp, con la piscina da sistemare, ma è in piena attvità organizzativa per il torneo di calcio a sette. Proprio ieri hanno festeggiato i 28 anni di attività sportiva  e sono già al lavoro dopo una stagione nera per tutta la Penisola sorrentina, sono finite già oltre al Sant’Agnello, il San Vito Positano e il Vico Equense “Siamo al lavoro per la squadra e l’allenatore..”, ci dice Negri “Noi non ci fermiamo”. Iniziative a brevissimo, dal 20 giugno, il torneo di calcio a sette con quasi cinque cento partecipanti. Poi sulle voci che la scuola calcio e le giovanili del Sorrento facciano qualcosa con il Sant’Agnello, per indisponibilità del Campo Italia in caso di lavori, non si ha nessuna conferma “Noi siamo sempre stati collaborativi, ma non sappiamo nulla al momento”. Le ipotesi, infatti, nel caso del Campo Italia indisponibile sarebbe Sant’Agnello o Terzigno vicino Pompei. Intato al Campo di Via Iommella si è pronti alla grande “Sono squadre di tutta la Penisola, ma anche di fuori”. Complimenti al Presidente e a tutto lo staff, buon lavoro

 Read MoreCronaca – Positanonews

COMMENTA
Leave a Response

Lascia un commento