Giornata per Francesco Orlando

[#item_excerpt]

Località: Aula Magna Palazzo Matteucci – Piazza Evangelista Torricelli, 2, 56126 Pisa PI, Italia
Data: 21 Maggio 2024 17:00 – 21 Maggio 2024 19:30

Martedì 21 maggio, alle ore 17.00, presso l’Aula Magna di Palazzo Matteucci, si svolgerà la Giornata per Francesco Orlando (1934-2010).

L’evento inizierà con la cerimonia di intitolazione a Francesco Orlando dell’Aula Magna di Palazzo Matteucci, alla presenza del Prorettore alla Didattica, Giovanni Paoletti, e della direttrice del Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica, Roberta Ferrari.

In questa occasione si svolgerà la presentazione del volume che raccoglie gli atti del convegno (tenutosi a Pisa nel maggio 2021) dal titolo Letteratura ragione represso. Su Francesco Orlando (1934-2010)” a cura di S. Brugnolo, F. Fiorentino, G. Iotti, L. Pellegrini, S. Zatti (Edizioni della Normale, 2024).

Intervengono Carla Benedetti (Università di Pisa), Stefano Brugnolo (Università di Pisa), Giulio Ferroni (Università di Roma “La Sapienza”), Alessandro Schiesaro (Scuola Normale Superiore).

L’incontro è organizzato nell’ambito del XXIII ciclo del Seminario di Interpretazione Testuale in collaborazione con la Scuola Normale Superiore.

Partecipa da remoto.

La registrazione degli incontri sarà disponibile sul canale YouTube del seminario.

 

Seminario di Interpretazione Testuale

Il Seminario di interpretazione testuale intende essere un luogo d’incontro e di discussione aperto a tutti i docenti e agli studenti interessati. Promuove cicli di lezioni con cadenze regolari su temi non prefissati, con l’unica indicazione, per chi interviene, di concentrarsi su un singolo testo. L’intento è quello di privilegiare la centralità e l’autonomia delle opere – in prevalenza letterarie, ma anche pittoriche, musicali o riferite ad altri tipi di linguaggio – nella convinzione che esse parlino della realtà, anche se secondo modi e forme diversissimi rispetto ai discorsi dimostrativi e ideologici a cui troppo spesso vengono ricondotte. Ai relatori si chiede di ‘fare parlare’ un testo, mostrando come, attraverso un uso assai peculiare delle sue strutture formali, esso costruisca un’immagine fine e complessa del nostro rapporto col mondo. In questo senso, pur nel rispetto di appartenenze disciplinari, specialismi e specificità dei vari linguaggi, l’approccio al fenomeno letterario, e più latamente espressivo, sarà concepito come trasversale: al di là degli steccati di epoca, cultura e nazionalità, e all’insegna di un’idea ampia di opera letteraria e artistica, dai generi canonici fino ai limiti incerti di ogni forma di figuralità.

 Read MoreScopri tutti gli eventi Italiani & Promuovi il tuo evento & Categoria: Bacheca Eventi

Località: Aula Magna Palazzo Matteucci – Piazza Evangelista Torricelli, 2, 56126 Pisa PI, ItaliaData: 21 Maggio 2024 17:00 – 21 Maggio 2024 19:30Martedì 21 maggio, alle ore 17.00, presso l’Aula Magna di Palazzo Matteucci, si svolgerà la Giornata per Francesco Orlando (1934-2010).
L’evento inizierà con la cerimonia di intitolazione a Francesco Orlando dell’Aula Magna di Palazzo Matteucci, alla presenza del Prorettore alla Didattica, Giovanni Paoletti, e della direttrice del Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica, Roberta Ferrari. In questa occasione si svolgerà la presentazione del volume che raccoglie gli atti del convegno (tenutosi a Pisa nel maggio 2021) dal titolo “Letteratura ragione represso. Su Francesco Orlando (1934-2010)” a cura di S. Brugnolo, F. Fiorentino, G. Iotti, L. Pellegrini, S. Zatti (Edizioni della Normale, 2024).
Intervengono Carla Benedetti (Università di Pisa), Stefano Brugnolo (Università di Pisa), Giulio Ferroni (Università di Roma “La Sapienza”)

-

Località: Aula Magna Palazzo Matteucci – Piazza Evangelista Torricelli, 2, 56126 Pisa PI, Italia
Data: 21 Maggio 2024 17:00 – 21 Maggio 2024 19:30

Martedì 21 maggio, alle ore 17.00, presso l’Aula Magna di Palazzo Matteucci, si svolgerà la Giornata per Francesco Orlando (1934-2010).

L’evento inizierà con la cerimonia di intitolazione a Francesco Orlando dell’Aula Magna di Palazzo Matteucci, alla presenza del Prorettore alla Didattica, Giovanni Paoletti, e della direttrice del Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica, Roberta Ferrari.

In questa occasione si svolgerà la presentazione del volume che raccoglie gli atti del convegno (tenutosi a Pisa nel maggio 2021) dal titolo Letteratura ragione represso. Su Francesco Orlando (1934-2010)” a cura di S. Brugnolo, F. Fiorentino, G. Iotti, L. Pellegrini, S. Zatti (Edizioni della Normale, 2024).

Intervengono Carla Benedetti (Università di Pisa), Stefano Brugnolo (Università di Pisa), Giulio Ferroni (Università di Roma “La Sapienza”), Alessandro Schiesaro (Scuola Normale Superiore).

L’incontro è organizzato nell’ambito del XXIII ciclo del Seminario di Interpretazione Testuale in collaborazione con la Scuola Normale Superiore.

Partecipa da remoto.

La registrazione degli incontri sarà disponibile sul canale YouTube del seminario.

 

Seminario di Interpretazione Testuale

Il Seminario di interpretazione testuale intende essere un luogo d’incontro e di discussione aperto a tutti i docenti e agli studenti interessati. Promuove cicli di lezioni con cadenze regolari su temi non prefissati, con l’unica indicazione, per chi interviene, di concentrarsi su un singolo testo. L’intento è quello di privilegiare la centralità e l’autonomia delle opere – in prevalenza letterarie, ma anche pittoriche, musicali o riferite ad altri tipi di linguaggio – nella convinzione che esse parlino della realtà, anche se secondo modi e forme diversissimi rispetto ai discorsi dimostrativi e ideologici a cui troppo spesso vengono ricondotte. Ai relatori si chiede di ‘fare parlare’ un testo, mostrando come, attraverso un uso assai peculiare delle sue strutture formali, esso costruisca un’immagine fine e complessa del nostro rapporto col mondo. In questo senso, pur nel rispetto di appartenenze disciplinari, specialismi e specificità dei vari linguaggi, l’approccio al fenomeno letterario, e più latamente espressivo, sarà concepito come trasversale: al di là degli steccati di epoca, cultura e nazionalità, e all’insegna di un’idea ampia di opera letteraria e artistica, dai generi canonici fino ai limiti incerti di ogni forma di figuralità.

 Read MoreScopri tutti gli eventi Italiani & Promuovi il tuo evento & Categoria: Bacheca Eventi

COMMENTA
Leave a Response

Lascia un commento