Cinquant’anni di resilienza nelle opere di 22 fotografi ucraini in mostra a Bruxelles

Il centro di fotografia Hangar ospita un’esposizione che ripercorre la ricchezza e la diversità della creazione fotografica in Ucraina con una prospettiva storica e transgenerazionale. Dalla Scuola di Kharkiv e la sfida alla censura sovietica negli anni ’70 fino agli scatti che documentano i due anni di invasione russa

-

Il centro di fotografia Hangar ospita un’esposizione che ripercorre la ricchezza e la diversità della creazione fotografica in Ucraina con una prospettiva storica e transgenerazionale. Dalla Scuola di Kharkiv e la sfida alla censura sovietica negli anni ’70 fino agli scatti che documentano i due anni di invasione russa

COMMENTA
Leave a Response

Lascia un commento